Biscotti alla maionese

Tranquilli non sono impazzita. Questi biscotti esistono. E nonostante il mio scetticismo iniziale devo dire che sono anche buonissimi! non sono aciduli e non sanno di maionese per niente. Praticamente se li preparate per qualcuno e non glielo dite, non lo saprà mai! 😉

La maionese che ho usato io è fatta in casa (il giorno prima avevo preparato quella “finta” senza uova), ma ovviamente la ricetta prevede anche l’uso di quella acquistata. Lo so lo so… pensate che faranno schifo. Vi ricrederete come me. Sono biscottini burrosi, leggeri e friabili, dal gusto delicato che assomiglia a quello dei biscotti danesi 🙂 quindi uno tira l’altro!


Lista Ingredienti :

  • 100 gr. di burro o margarina
  • 90 gr. di maionese ben fredda (comprata o fatta in casa)
  • 40 gr. di zucchero semolato
  • 270 gr. di farina (ma la dose varia a seconda del tipo di maionese che usate)
  • altro zucchero semolato per la copertura

Informazioni aggiuntive :

  • Dosi: 20 pezzi
  • Difficoltà: media
  • Tempo di preparazione: 15 minuti di cottura + 20 minuti riposo della frolla + 5 minuti di preparazione
  • Costo: medio

Preparazione:

Mettere in una ciotola il burro freddo di frigorifero

biscotti-maio-burro

con lo zucchero semolato

biscotti-maio-burrozucchero

e montarlo per almeno 5 minuti fino ad ottenere una crema soffice e chiara

biscotti-maio-burro-zuccheromix

Unire ora la maionese, girando con un cucchiaio da ora in poi e non più con le fruste, amalgamando bene

biscotti-maio-burrozucchmaio

Piano piano, cominciare ad unire la farina, lavorando inizialmente con un cucchiaio e poi con le mani, quando l’impasto prende consistenza. Iniziare a versare 100 gr. di farina per volta, poiché a seconda della maionese usata (più o meno consistente) cambierà la quantità di farina da utilizzare. Regolatevi voi, dovrete ottenere un panetto morbido ma non troppo appiccicoso

biscotti-maio-impasto

Avvolgere l’impasto nella pellicola e farlo riposare 20 minuti in frigo.

biscotti-maio-impasto-pellicola

passato il tempo necessario, accendete il forno a 180° e iniziate con le mani a formare delle palline (tipo polpette),

biscotti-maio-pallinache andrete ad appiattire (e nello stesso tempo incidere)  con una forchetta.

fate tutti i biscotti fino a finire l’impasto

biscotti-maio-biscotti

e rotolateli nello zucchero semolato prima di posarli in una teglia rivestita di carta forno.

Mettere le teglie con i biscotti per 5 minuti in freezer (o venti minuti in frigo se non avete spazio: in tal caso accendete il forno a scaldare dopo aver messo i biscotti in frigo) prima di cuocerle: terranno meglio la forma.

Infornare a 180° per circa 15 minuti, controllandone il colore: quando i bordi sono coloriti ed i biscotti leggermente dorati sono pronti.

Tirate fuori dal forno i nostri biscotti alla maionese e non toccateli, dato che da caldi sono ancora un po’ morbidi e fragili.

Quando saranno freddi avranno la consistenza giusta, e il gusto, per essere mangiati 😉

biscotti-maio-presentazione2

Nota: si conservano anche una settimana in scatole di latta, proprio come i biscotti danesi, rimanendo friabili come appena fatti. Sono quindi ideali per i pensierini natalizi o come pensierino da regalare.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*