Salame di cioccolato

Il salame di cioccolato è un dolce godurioso e molto apprezzato sia dai bambini sia dagli adulti, semplice da preparare e che non necessita di cottura.

La ricetta subisce piccole varianti a seconda della regione: con o senza frutta secca, rum o liquore strega,  con o senza uova, con cacao in polvere o cioccolato fuso, ecc.

Io qui vi spiegherò la ricetta che mi accompagna fin dalla mia infanzia, la ricetta della mia cara nonnina Rosa che lo preparava e lo conservava in freezer, sempre pronto all’uso , soprattutto con noi bambini 🙂

In molti lo conservano in frigo e devono quindi consumarlo entro pochi giorni (dettaglio inutile da specificare, perché secondo me non dura mai più di un giorno!) ma questa ricetta permette di conservarlo in freezer, tagliarne subito la quantità desiderata quando è ancora congelato, e riporlo di nuovo in freezer senza averlo fatto scongelare (quindi senza pericolo per la salute). Nonostante si congeli infatti non è assolutamente difficile tagliarlo con un coltello: questo trucco permette di prepararlo in anticipo, tenerlo come dolce di scorta in freezer per eventuali ospiti improvvisi o improvvise “voglie” di dolce 🙂

Tagliando a fette la quantità che abbiamo deciso di consumare, il salame di cioccolato si scongela in massimo 10 minuti: è davvero una trovata geniale!

 Lista Ingredienti :

  • 300 gr. di biscotti secchi (gallette)
  • 1 scatola (75 gr.) di cacao amaro in polvere
  • 150 gr. di burro o margarina
  • 50 gr. di mandorle tritate (non c’è bisogno di tostarle prima)
  • 3 uova fresche (considerando che il salame non verrà cotto)
  • 200 gr. di zucchero
  • un po’ di cocco in polvere
  • un cucchiaio di liquore Strega

Informazioni aggiuntive :

  • Dosi: per 2 salami di cioccolato
  • Difficoltà: media
  • Tempo di preparazione: 15 minuti + almeno un giorno in freezer
  • Costo: medio

Preparazione:

Iniziamo togliendo il burro dal frigo, in modo da renderlo più morbido.

In una ciotola sbriciolare con le mani i biscotti secchi, in modo che siano sminuzzati in modo eterogeneo: ci serve sia la parte in polvere che pezzi grossi di biscotti, che andranno a simulare “la ciccia” del salame 🙂

salame-cioccolato-biscotti

SAMSUNG DIGITAL CAMERA

 

 

 

 

 

Aggiungere il cacao amaro in polvere ai biscotti sbriciolati, le mandorle che avremmo precedentemente tritato e il cocco in polvere (io dico: quantità a piacere).

salame-cioccolato-biscotti-cacao

A parte sbattere le uova e lo zucchero con una frusta, fino a renderle spumose.

uova e zucchero

salame-cioccolato-uovo-zucchero-2

 

 

 

 

 

Aggiungervi il liquore e il burro ammorbidito e continuare a mescolare con la frusta.

salame-cioccolato-margarina

A questo punto uniamo questa base alla base solida formata da biscotti,cacao e mandorle, e uniformiamo l’impasto.

salame-cioccolato-ripieno

A questo punto trasferiamo metà impasto su della carta stagnola, dandogli con le mani una forma allungata “a salame”

salame-cioccolato-fase-1

salame-cioccolato-fase-2

 

 

 

 

 

Una volta data una forma grossolanamente allungata, procediamo, aiutandoci con la carta stagnola, a rotolare e uniformare il nostro salame di cioccolato.

salame-cioccolato-fase-4

salame-cioccolato-fase-3

 

 

 

 

 

A questo punto sigilliamo il nostro salame nella carta stagnola e lo riponiamo in freezer per almeno un giorno. Ripetiamo l’operazione con il resto dell’impasto.

salame-cioccolato-arrotolato

salame-cioccolato-arrotolato-2

 

 

 

 

 

Ed ecco invece il nostro salame di cioccolato tagliato a fette e pronto da gustare! 🙂

salame-a-fette1

  salame-a-fette2


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*