Stelline di pasta frolla con marmellata

Postato il

“Mi domando se le stelle sono illuminate perché ognuno un giorno possa trovare la sua” così scriveva uno dei miei scrittori preferiti, Antoine de Saint-Exupéry. Queste stelline di pasta frolla con marmellata non saranno illuminate, ma con la loro fragranza e la marmellata possono davvero fare sognare 🙂

Si tratta di una frolla fatta con le uova sode, particolare ma conosciuta, e ottima perché rimane friabile e morbida. Vediamo come prepararla 🙂

ah, io qui ho fatto le dosi per venti stelline di pasta frolla con marmellata (la ricetta originale con 6 uova era per 100 biscottini…O.o ma non scherziamo! comunque se volete prepararne in grandi quantità moltiplicate le dosi) per provare. Il risultato è stato ottimo quindi la prossima volta posso osare dosi maggiori 😉


Lista Ingredienti :

per la pasta frolla

  • 1 uovo sodo
  • 85 gr. farina 00
  • 50 gr. di burro
  • 25 gr. di zucchero a velo
  • scorza di mezzo limone non trattato

per decorare:

  • marmellata a piacere
  • zucchero q.b. da spolverizzare

Informazioni aggiuntive :

  • Dose: 20 biscottini
  • Difficoltà: media
  • Tempo di preparazione: 1 ora di riposo + 18 minuti di cottura
  • Costo: basso

Preparazione:

Cuocete l’uovo per farlo diventare sodo (ovvero 8 minuti di cottura dal momento del bollore). Scolatelo e mettetelo sotto l’acqua fredda per raffreddarlo. Sbucciatelo e dividete l’albume dal tuorlo, che è quello che ci serve.

Ponete quindi in una ciotola la farina e lo zucchero a velo ben setacciati

farina-velo

unite il burro a cubetti ammorbidito e la scorza grattugiata del limone

burro.buccialimone

amalgamate insieme fino ad ottenere un impasto sabbiato, e solo alla fine incorporato il tuorlo sodo, passato al setaccio.

impasto.uovo-sodo

impastate velocemente, per amalgamare bene tutti gli ingredienti (ma allo stesso tempo non far sciogliere il burro), ottenendo un impasto morbido e liscio. ricoprite con della pellicola trasparente e lasciate rassodare in frigorifero per circa un’ora. Trascorso questo tempo estraete l’impasto dal frigo e stendetelo in una sfoglia alta 1 cm/1 cm e mezzo (più sarà alto e più i biscottini saranno friabili e buoni).

Ricavate delle stelline con l’apposito stampo e poi, solo su metà delle stelle ottenute, realizzate al centro di  stella un buco di 1 cm.

Disponete i biscotti su carta forno e infornateli in forno pre-riscaldato per circa 18 minuti a 170°C. I biscotti dovranno cuocersi ma non scurirsi.

sfornate

Farli raffreddare e spolverizzare le stelle bucate con abbondante zucchero a velo (le altre no)

velo1

velo2

Sulle stelle non bucate invece, spalmare della marmellata a piacere e poi adagiare sopra le stelline col buco

presento2

presento3

Le nostre stelline di pasta frolla con marmellata sono pronte da gustare!

presento4

 Conservatele in contenitori ermetici o scatole di latta, per manterne la fragranza.

dettaglio-fine1

Nota:

Comunque le dosi iniziali erano: per 100 biscottini: 300 gr. farina, 300gr. burro, 6 uova sode (da usare solo i tuorli), 150 gr. zucchero a velo, scorza di 1 limone. per decorare: marmellata e zucchero a velo q.b.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.