Strudel di mele veloce – pasta sfoglia

Avevamo detto, nella ricetta dello strudel di mele con pasta frolla, che a breve avremmo fatto lo strudel di mele classico. La ricetta dello strudel di mele è molto rapida da fare quando si utilizza, come nel nostro caso, della pasta sfoglia già pronta.
Che dirvi di più, iniziamo subito a preparare questo dolce squisito.

Lista Ingredienti :

  • 1 uovo intero
  • 1 noce di burro
  • 5 mele grani
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 3 cucchiaini di cannella
  • 2 cucchiaini di granella di nocciole
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 cucchiaio di marmellata di albicocca (scegliete il gusto che più vi piace)

Informazioni aggiuntive :

  • Difficoltà: media
  • Tempo di preparazione: 15 minuti preparazione + 30 minuti di cottura al forno
  • Costo: medio

Preparazione:

Come prima operazione togliamo dal frigo la pasta sfoglia e la lasciamo a temperatura ambiente per il tempo in cui prepariamo gli ingredienti

strudel-di-mele-pasta-sfoglia

prendiamo le mele e le tagliamo a spicchi sottili

strudel-di-mele-mele   strudel-di-mele-tagliate

Iniziamo a stendere le mele sulla pasta sfoglia

strudel-di-mele-mele2

Nel frattempo sciogliamo la noce di burro

strudel-di-mele-uovo

Versiamo 2 cucchiai di zucchero, 2 cucchiaini di cannella e il burro fuso

strudel-di-mele-zucchero-2

Ricopriamo tutto con la granella di nocciole, le mandorle e ciuffi di marmellata

strudel-di-mele-ripeino-cannella

Ora iniziamo ad arrotolare

strudel-di-mele-arrotolato

Ricopriamo una teglia con della carta forno e ci adagiamo il nostro strudel di mele

strudel-di-mele-prima-cottura-1

Spennelliamo con l’altra metà dell’uovo che ci era rimasta

strudel-di-mele-prima-cottura-uovo

Ricopriamo con 1 cucchiaio di zucchero e un cucchiaino di cannella

strudel-di-mele-prima-cottura-2

Inforniamo per 30 minuti a 180 gradi

strudel-di-mele-cotto

Ed eccovi un buonissimo strudel di mele

strudel-di-mele-impiattamento

Ringrazio per la splendida ricetta mia mamma Maria che è una cuoca eccezionale in tutto 🙂

Consigli:

Nel ripieno potete mettere anche dell’uvetta sultanina.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*