Babà Rustico

Postato il

Questa è la ricetta del babà rustico, ovvero di un ciambellone salato, molto saporito e morbido, ripieno di salumi e formaggi. Che dire … una ricetta stuzzicante che non si riesce a smettere di mangiare.

Il babà rustico appartiene alla tradizione culinaria napoletana e fa parte dei tanti lievitati salati, che solitamente si preparano per le feste. Io ho scoperto questa delizia solo da un paio di anni non essendo campana, ma credo che non si possa aspettare solo Natale o Pasqua per preparare questa bontà! Sia perché è velocissimo da fare ( è vero che deve lievitare due ore, ma “fa tutto da solo” perché si prepara in 5 minuti, poi lievita e poi si inforna. Stop) sia perché garantisce un successo assicurato e queste due qualità, unite al fatto che è facilmente trasportabile, secondo me lo rendono un alleato perfetto non solo per le cene con amici ma soprattutto per fantastici picnic all’aria aperta.

Inoltre secondo me è buonissimo anche con le verdure al posto dei salumi, appena proverò vi posterò la ricetta 🙂 All’opera!


Ingredienti :

  • 600 gr. di farina 00
  • 300 ml di latte
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 80 ml di olio di semi
  • 4 uova
  • 1 cucchiaio raso di sale ( io non lo metto mai perché la sapidità viene data già da salumi e formaggi)
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • 200 gr. di salumi a cubetti a piacere (salamino, prosciutto, pancetta…)
  • 200 gr. di formaggio tipo scamorza o provolone

Informazioni aggiuntive :

  • Dose: stampo alto per babà da 24/26 cm
  • Difficoltà: bassa
  • Tempo di preparazione: 2 ore di lievitazione + 35-40 minuti di cottura
  • Costo: basso

Preparazione:

Iniziare facendo sciogliere pian piano il lievito di birra nel latte a temperatura ambiente (non scaldate il latte per facilitarvi il lavoro, perché “uccidete” il lievito)

lievito-latte

Nel frattempo tagliare a dadini i salumi e i formaggi scelti (io ho messo un salamino e del provolone)

sal-form

Ora in una ciotola molto capiente mettere la farina

farina

e versare il latte (in cui avete sciolto il lievito) e l’olio (io per velocizzare ho versato l’olio nella ciotola del latte dopo aver sciolto il lievito, in modo da versare tutti i liquidi insieme)

olio-latte

farina-olio-latte

e iniziare a lavorare l’impasto. Aggiungo quindi le uova e il parmigiano

aggiungo uova

e impasto per bene per ottenere un composto omogeneo (io in questa fase mi sono aiutata con la frusta elettrica per ottenere un composto liscio e senza grumi)

impasto

Vorrei sconsigliare l’uso del Bimby per questa ricetta. Si lo so che chi ce l’ha lo adora ma credo che  abbia vantaggi e svantaggi e questa è una delle ricette in cui siamo molto meglio noi umani dei robot da cucina 🙂 spiego il perché: l’impasto è molto appiccicoso e così deve essere per avere un risultato ottimale, usando il Bimby rimarrebbe quasi tutto appiccicato lì (ho usato il bimby la prima volta che l’ho fatto, un anno fa, e ho impiegato più tempo a togliere l’impasto dal boccale che non a fare il tutto -.-‘ e inserire ulteriore farina renderebbe l’impasto duro e non soffice) quindi è molto più comoda una semplice ciotola. Fidatevi 🙂

A questo punto aggiungiamo i salumi e i formaggi e mescoliamo con una spatola

salamini aggiunti

Prendiamo uno stampo alto per babà e lo imburriamo

stampo-imburrato

Versandoci dentro l’impasto

da-lievitare

 Ooooook 🙂 ora copriamo con un canovaccio umido (o una pellicola trasparente) e facciamo lievitare per due ore, lontano da correnti (per esempio nel forno, ovviamente spento). Il risultato sarà questo

lievitato

Lo inforniamo così com’è in forno pre-riscaldato a 180° per 35-40 minuti.

Infine sforniamo e facciamo raffreddare ben bene prima di toglierlo dallo stampo (da caldo si distrugge e non viene via dallo stampo tutto intero)

Eccolo qua il nostro bellissimo e buonissimo babà rustico

pronto1

Buon Appetito a tutti! 🙂

fetta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.