Torta dolce di zucchine

La torta dolce di zucchine è un dolce molto soffice, adatto da gustare soprattutto a merenda , accompagnato da thé o caffè.

Le zucchine sono solitamente utilizzate per preparazioni salate, ma si adattano invece anche alle ricette dolci, rendendo questa torta umida al suo interno, morbida e delicata! 

Lista Ingredienti :

  • 300 gr. di zucchine
  • 250 gr. di farina 00 (o farina integrale)
  • 100 gr. di farina di mandorle (semplicemente possiamo frullare le mandorle fino ad arrivare a questa dose)
  • 3 uova
  • 200 ml di olio di mais
  • 120 gr. di zucchero (o 40 gr. di Misura Stevia)
  • 1 bustina di lievito per dolci

Informazioni aggiuntive :

  • Dosi: torta di 24/26 cm di diametro
  • Difficoltà: media
  • Tempo di preparazione: 5 minuti
  • Costo: medio

Preparazione:

Iniziamo la nostra torta dolce di zucchine lavando appunto le zucchine e grattugiandole con una grattugia a fori larghi

zucchine-grattug

Se non abbiamo comprato già la farina di mandorle procediamo a tritarle (io ho fatto così) e, anzi, consiglierei di tritarle grossolanamente perché è piacevole trovarle poi croccanti nella torta 🙂

mandorle

 

Ora sbattete le uova intere con lo zucchero (o la Stevia), fino a farle diventare spumose

uova-sbattute

poi aggiungete la farina 00 (o integrale) e il lievito per dolci. Aggiungere anche l’olio di semi mescolando bene per amalgamarlo e in ultimo le zucchine grattugiate.

impasto

Versate il composto ottenuto in una tortiera di 24/26 cm di diametro, rivestita di carta da forno.

impasto-teglia

Infornate in forno pre-riscaldato a 180° per 60 minuti circa, verificando con uno stecchino l’avvenuta cottura prima di estrarla dal forno. Se si dovesse scurire troppo in superficie dopo i primi 40 minuti di cottura copritela con un foglio di carta alluminio.

torta-sfornata.

 

Una volta raffreddata cospargetela di zucchero a velo

torta-velo

ed ecco pronta la nostra torta dolce di zucchine!

torta-fine

 Consiglio:

Questa torta dà il meglio di sé il giorno dopo, quindi coniglio di prepararla il giorno prima: fredda sarà gustosa e meno intensa 🙂


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*