Left-over: Timballo di riso svuotafrigo

Postato il

Quante volte capita di avere in frigorifero delle cose avanzate, come il ragù del giorno prima o di avere della verdura da cucinare per forza prima che marcisca?

Questo timballo di riso svuotafrigo nasce proprio da questa necessità

in quanto avevo delle zucchine in frigo e il ragù del giorno prima avanzato (la domenica il ragù è una tradizione in casa mia!). Cosa ci faccio? pensa che ti ri-pensa…. ma facciamo un bel timballo di riso al forno! 😉

Lista Ingredienti :

  • 2 o 3 zucchine
  • 1 cipolla
  • olio evo q.b.
  • 300 gr. di riso
  • sugo
  • provola o sottilette
  • 2 uova sode
  • parmigiano

 

Informazioni aggiuntive :

  • Dosi: 4 persone
  • Difficoltà: facile
  • Tempo di preparazione: 40 minuti circa (cottura riso + assemblaggio timballo + 20 minuti circa in forno)
  • Costo: basso

Preparazione:

Mettere l’acqua a bollire in una pentola, salarla e giunta ad ebollizione versare il riso, seguendo la tempistica di cottura riportata sulla confezione. Consiglio però di scolarlo al dente , dovendo poi andare in forno in seguito.

Una volta pronto, scolarlo, mischiarlo al sugo e metterlo da parte per farlo intiepidire.

riso e sugo

Nel frattempo tagliare a rondelle le zucchine, la cipolla a fettine, e mettere il tutto insieme a un filo d’olio in padella e far rosolare un minutino.

svuota-frigo-zucchine

Aggiungere poi un bicchiere d’acqua, chiudere con il coperchio e far cuocere. Ho evitato di far il soffritto di cipolla per rendere più light la ricetta. E’ un trucco per mangiare sano ma con sapore: invece di far il soffritto, si mette tutto insieme (cipolla, verdura e filo d’olio) e si aggiunge dell’acqua: in questo modo la verdura si cuocerà insaporendosi ugualmente con olio e cipolla, ma senza lo svantaggio del soffritto per la salute.  Volendo si possono mettere pure dei pomodorini per insaporire. Salare a fine cottura.

Ungere con un po’ d’olio d’oliva una teglia da forno di ceramica

teglia

E iniziare a mettere uno strato di riso col sugo, su cui poi metteremo le uova sode tagliate a pezzetti, la provola, le zucchine (lasciarne un po’ da parte per la decorazione finale)

svuotafrigo assemblaggio

Mettere il secondo strato di riso. E decorare con le zucchine rimanenti.

svuota-frigo-cruda-1

Spolverare con il parmigiano grattugiato.

svuota-frigo-cruda-2

Infornare in forno pre-riscaldato per 25 minuti circa. Il nostro timballo svuotafrigo di left-over è pronto!

svuotafrigo cotto

Buon appetito!! 😉

impiattamento


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.