Tisana alla Rosa canina

Postato il

Tisana time! Non sono un amante delle tisane,  se proprio devo mi limito al classico thé al limone o al massimo al thé ai frutti di bosco (che profumoooo!!), sono più una tipa da caffè 😉 ma devo ammettere che la tisana alla Rosa canina è davvero buona!  E fa anche molto molto bene: perfetta per l’autunno o la primavera perché alza le difese immunitarie,  depura l’organismo,  allevia allergie e infiammazioni

e le previene anche, e regolarizza l’intestino. Prima di spiegare il procedimento per preparare la nostra tisana alla Rosa canina, vorrei quindi parlare un po’ di questa pianta e delle sue bacche miracolose.

rosa-canina-anteprima

La rosa canina viene ricavata dal frutto (o bacca)  della rosa selvatica che cresce nei boschi e nei giardini. Il frutto è infatti la parte più preziosa della pianta, perché è qui che si concentra la maggior parte dei principi attivi.

  • In particolare, la rosa canina è conosciuta e utilizzata perché è ricca di vitamina C, addirittura in quantità superiore all’arancia e agli altri agrumi.
  • Inoltre la rosa canina disinfiamma l’intestino (combatte coliche e dissenteria)
  • Stimola il drenaggio delle tossine e la più rapida guarigione  della tosse,  del raffreddore  e del mal di gola (possiede un’importante effetto antinfiammatorio indicato per contrastare alcune patologie d’origine infettiva con il comune raffreddore.  Allevia anche la tosse e, specialmente nei bambini, è utile contro la tonsillite);
  • Contiene anche tannini, acidi organici e flavonoidi che attribuiscono a questa pianta valide funzioni immunostimolanti, antinfiammatorie e antiossidanti. Per questo motivo la rosa canina è ottima come ricostituente anti stanchezza e antistress, come depurativo e come delicato antivirale e antistaminico.

Lista Ingredienti :

  • una tazza di acqua bollente
  • due cucchiaini di preparato secco di rosa canina a base di frutti sminuzzati

Informazioni aggiuntive :

  • Difficoltà: base
  • Tempo di preparazione:  10 minuti
  • Costo: basso

Preparazione della tisana alla Rosa canina: Portare a ebollizione l’acqua, versarci i cucchiaini di rosa canina e far bollire altri 2 o 3 minuti. Spegnere il fuoco e lasciare in infusione per circa 10 minuti. Filtrare bene e versar la tisana alla rosa canina in una tazza. Se si vuole, dolcificare con un cucchiaino di miele. Bere l’infuso ottenuto ancora caldo tisana rosa canina

Nota:  La rosa canina può essere usata anche per preparare una gustosa marmellata  che può essere consumata colazione per le sue virtù ricostituenti. Assumere un cucchiaio di marmellata a colazione su una fetta di pane integrale e associare a una tazza di infuso caldo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*